Di seguito gli interventi pubblicati in questa sezione, in ordine cronologico.

Di Admin (del 05/01/2018 @ 16:25:43, in Speciali, linkato 244 volte)

Sabato 13 gennaio 2018, ore 21
Parrocchia di S. Raffaele Arcangelo

Via Codazzi 28 - Rimini

I cori delle Parrocchie di Borghi e di Sogliano con alcuni amici
presentano

La Buona Novella (lato A)

Spettacolo teatrale liberamente ispirato all'omonimo album di Fabrizio De André

Di Admin (del 29/03/2012 @ 14:34:54, in Speciali, linkato 698 volte)

Quattro candele, bruciando, si consumavano lentamente in un luogo talmente silenzioso, che si poteva ascoltare la loro conversazione.

La prima diceva: “Io sono la pace, ma gli uomini non mi vogliono: non mi resta altro da fare che spegnermi!” E la candela si lasciò spegnere poco a poco.

La seconda disse: “Io sono la fede, purtroppo non servo a nulla, perché gli uomini non vogliono saperne di me, non ha senso che resti accesa". Terminato di parlare, una brezza soffiò su di lei e la spense...

Continua a leggere...

Di Admin (del 29/03/2012 @ 14:30:22, in Speciali, linkato 854 volte)

I giorni del Triduo pasquale, ricchi di suggestioni e di celebrazioni dense, richiedono attenzione e concentrazione per essere compresi e gustati. Soprattutto il Giovedì e il Venerdì reclamano contemplazione, e per contemplare occorre tacere e concentrare l’animo su Gesù e sui fatti della sua vita, che la liturgia ci fa rivivere. Per concentrarsi è indispensabile fare silenzio. Ecco una breve riflessione sull’importanza del silenzio per poter comunicare con le persone, i fatti e i “misteri!” che ci vengono proposti, tratta dall’opuscolo di Giuseppe Como, Ascoltarsi per ascoltare, ed. Caritas Ambrosiana...

Continua a leggere...

Di Bilo (del 19/06/2011 @ 18:34:50, in Speciali, linkato 805 volte)

La parrocchia offre per l'estate un fascicolo per orientare la scelta nella vacanza.

E' pensato soprattutto per i giovani, ma tutti possono trovare spunti e motivi di riflessione

Buona vacanza.  d.Giuseppe

Potete scaricarlo QUI

 

Di Bilo (del 09/04/2011 @ 11:28:46, in Speciali, linkato 1014 volte)

di Alfonso Vaccari e Adriana Marchi

Il 29 ottobre 2011 la parrocchia di San Raffaele festeggerà la vita della comunità a cinquant’anni dall’inaugurazione della chiesa. Nel n. 1 del settembre 2009 la nostra Lettera ha cominciato a riflettere sull’avvenimento, pubblicando il decreto di erezione della parrocchia (datato 01.09.1959) e invitando a raccogliere notizie utili a ricordare il nostro cammino. A partire dal presente numero, mentre presentiamo altri materiali di ricerca (Nella) ci piace offrire storie, parole e sensazioni di parrocchiani che hanno visto nascere la comunità o vi sono cresciuti (Alfonso e Luigi).

2 / Ci riunivamo in una capanna

Felice della proposta ricevuta di raccogliere voci di chi ha partecipato alla nascita della nostra comunità, mi reco a casa di Raffaele Astolfi e Maria Pazzini. ...

Continua a leggere...

Di Bilo (del 09/04/2011 @ 11:19:49, in Speciali, linkato 859 volte)

In vista della festa dei 50 anni di San Raffaele, prosegue il tentativo di raccogliere storie, memorie, voci e sensazioni di chi vive o è vissuto nella nostra comunità. Alfonso Vaccari e Adreana Marchi continuano il loro percorso tra la gente, fatto di incontri e interviste.

4 - L’attività sportiva dei Delfini, antidoto ai problemi del quartiere

La carrellata dei parrocchiani che possono raccontarci esperienze di vita legate alla comunità, continua con Costantino Lucchi, “anima” della squadra calcistica dei Delfini: ...

Continua a leggere...

Di Bilo (del 05/11/2009 @ 22:11:34, in Speciali, linkato 1048 volte)

di Francesco Perez

“L’offerta di divertimento dà vita ad una vera e propria industria, che attualmente è una realtà di prima grandezza in Italia: tipico esempio il ‘distretto del piacere’, che si estende nel quadrilatero che va da Rimini a Jesolo, passando per Venezia, Gardaland, Bologna, comprendendo tre giganteschi ‘parchi a tema’ (Mirabilandia, Le Navi – il ‘Parco del mare’ più innovativo d’Europa – e Gardaland, gigantesca fabbrica del piacere) che attirano ogni anno milioni di famiglie…”. Così scrive il dottor Gianni Musso nel libro “L’impero dei balocchi trema? Tendenze, criteri, proposte sul divertimento” che ha presentato alla Comunità parrocchiale di San Raffaele di Rimini. Un incontro, che si è svolto venerdì 25 settembre, per riflettere sul tema “Come i giovani fanno festa oggi?”.
Il “divertimento” è un grande affare, un business come si dice oggi, fin dai tempi di Pinocchio che “gongolava per essere arrivato nel ‘paese dei balocchi’ e veniva imbrogliato dal gatto e dalla volpe”, situazione che si ripete ancora oggi, con l’unica differenza che le trappole in circolazione sono più sofisticate ed accattivanti.
“Nel 2006 il consumo di cannabis e cocaina è aumentato, così come, specie tra i giovanissimi, quello di alcol e tabacco – rileva il dottor Musso -. E scende l’età in cui i ragazzini si avvicinano agli stupefacenti”.
Il mercato della droga non è in crisi, anzi “le smart drugs, insieme ad alcune miscele chimiche, sono la vera novità (anche nel mercato della droga c’è la continua ricerca di prodotti nuovi) una novità velenosa: il loro livello di pericolosità può essere elevato e possono avere diversi effetti fra cui quello allucinogeno”...

Continua a leggere...

Di Bilo (del 11/11/2008 @ 18:52:04, in Speciali, linkato 967 volte)

Caro amico e cara amica,

ho deciso di scrivere una lettera a te e agli amici della parrocchia.
Il buon Dio, ogni tanto, fa qualche scherzo originale.

Scrivo in un’occasione speciale, quella della consegna del Padre nostro. E’ la preghiera che vi ha insegnato Gesù, mio Figlio. E’ la preghiera che da sempre appassiona gli uomini nella ricerca di dare un significato alla parola Padre. L’essere Padre infatti, assieme all’essere Madre, è il legame più profondo che l’uomo possa vivere. Come Dio non voglio fuggire nessuna esperienza umana, compresa quella della morte. Ho deciso anch’io di mettermi in gioco. Ti va di metterti in gioco con me?!

Ti propongo dei pensieri che vogliono rispondere ad alcune delle tue grandi domande....

Continua a leggere...

Di Admin (del 31/01/2008 @ 19:43:04, in Speciali, linkato 1110 volte)

UN PIATTO CALDO PER AMOR DI DIO

Siamo alla mensa della Caritas, nel centro della città di Oràdea, che si trova nella regione della Transilvania, in Romania. Una mensa senza pretese. Non abbiamo una cucina e, per ora, compriamo il cibo già pronto in un piccolo ristorante. Non c'è una sala da pranzo, distribuiamo il cibo nel minuscolo ingresso e i poveri lo mangiano in cortile o a casa... se ce l'hanno.

Eva, Irina, Stefan, Liza, Tomi, Augustin, Margareta, Mihaela, Viorica, Ionel... sono i fratelli e le sorelle che beneficiano della piccola mensa. Ogni nome nasconde una storia. C'è chi vive per strada, chi è malato, chi dorme nel dormitorio pubblico, chi è anziano e percepisce il corrispettivo di 35 euro (!) al mese,...

Continua a leggere...

Di Admin (del 04/10/2007 @ 15:43:19, in Speciali, linkato 797 volte)

Grazie a tutti

Grazie a chi ha lavorato,
a chi si è prodigato,
a chi si è divertito
e a chi ha contribuito.

Grazie a chi l’ha vista meravigliosa
e a chi l’ha trovata un po’ pretenziosa.

Grazie a chi ha montato
e a chi ha brontolato,
a chi ha cucinato
e a chi ha mangiato.

Grazie a chi ha cantato,
ma soprattutto a chi ha ascoltato...

Continua a leggere...

Pagine: 1 2